Rendiamo sicura la qualità della vita in Svizzera, 365 giorni e notti all’anno.

La Securitas SA fornisce in contributo prezioso alla sicurezza della vita quotidiana in Svizzera. Nel 2016, in tutto il Paese i nostri collaboratori hanno fatto rapporto 5 407 405 volte su eventi rilevanti sotto il profilo della sicurezza.

Statistica 2016


Securitas acquista la partecipazione maggioritaria in g+m elektronik AG

Il Gruppo Securitas Svizzera rileva la g+m elektronik AG di Oberbüren, nel Cantone di San Gallo. Con i suoi 60collaboratori, l'impresa della Svizzera orientale sviluppa, produce e distribuisce sistemi acustici di evacuazione, impianti di sonorizzazione e sistemi di orologeria. Con quest'acquisizione la g+m elektronik AG entra a far parte del gruppo di imprese che dal 1907 è la quintessenza della sicurezza, noto in Svizzera, in Europa e a livello internazionale per i propri servizi e sistemi di sicurezza.

La g+m elektronik AG detiene una posizione di punta nel mercato degli impianti di allarme vocale e dal 1969 ha costantemente potenziato le proprie attività, sia per quanto riguarda la tecnologia che la presenza geografica. Con le proprie affiliate tedesche e olandesi e insieme a numerosi partner commerciali esteri, l'impresa opera sui mercati della sicurezza di tutta Europa e del Medio Oriente.

Gli impianti di rivelazione incendi e gli allarmi elettroacustici di emergenza si stanno unificando sempre più, perché ogni secondo che trascorre dallo scoppio di un incendio, dalla sua rilevazione fino all'evacuazione è prezioso. Le norme edilizie richiedono con frequenza crescente sistemi di allarme vocale certificati (EN54-16) e collegati all'allarme antincendio, determinando così un aumento della domanda di soluzioni combinate.

Negli ultimi tempi, le imprese del Gruppo Securitas e la g+m elektronik AG avevano già fornito risposte congiunte a tali esigenze del mercato. Nell’ambito di questa positiva collaborazione sono nati i colloqui con Remo Gori, proprietario e direttore della g+m elektronik AG, che desiderava definire per tempo e in maniera duratura la questione della sua successione. Si è così arrivati all'intesa di percorrere insieme una via comune, che unisce i punti di forza della g + m con quelli del Gruppo Securitas. Remo Gori manterrà la propria funzione di direttore e presidente del Consiglio di amministrazione della g+m elektronik AG.

Grazie alla partnership con g+m, la Securiton (CH/D), Hekatron Vertriebs GmbH (D), Schrack Seconet (A) e numerosi partner commerciali esteri del settore impianti di sicurezza e sistemi di allarme del Gruppo Securitas offriranno una soluzione unitaria e qualitativamente eccellente nel campo dei sistemi vocali di allarme.

La g+m elektronik AG e il Gruppo Securitas Svizzera si rallegrano di poter fornire al mercato della sicurezza soluzioni tecnologiche d'avanguardia. Il gruppo di imprese svizzere al servizio della sicurezza è lieto di dare il proprio benvenuto ai clienti, ai partner commerciali e ai collaboratori della g+m elektronik AG.


Securitas – forte in materia di formazione


Per la Securitas SA è molto importante che tutti i propri collaboratori abbiano la possibilità di accedere a formazione e perfezionamento professionali di qualità eccellente. Da oggi gli istruttori e le istruttrici interni possono conseguire il certificato FSEA/livello 1, la qualifica di base riconosciuta a livello federale per capi corso che insegnano agli adulti.

Dall'inizio del 2016 la Securitas è autorizzata a offrire la formazione per il conseguimento del certificato FSEA/capi corso livello 1. Si tratta di una qualificazione della Federazione svizzera per la formazione continua FSEA, riconosciuta a livello federale, che permette a formatori sia interni che esterni di sostenere il primo livello del percorso formativo per il conseguimento dell'attestato professionale federale di formatore/formatrice d'adulti.

Il certificato FSEA testimonia l'importanza che la Securitas attribuisce ad una formazione qualitativamente eccellente. Gli standard formativi sono convincenti: i collaboratori e le collaboratrici della Securitas vantano la migliore formazione professionale del settore – una qualità solida apprezzata molto anche dalla clientela.

Standard di formazione


Securitas: un contributo importante per la sicurezza in Svizzera.

Come leader indiscusso del settore privato della sicurezza in Svizzera, la Securitas SA fornisce a tutta la società svizzera un contributo importante, attestato anche dalla nostra recente statistica degli impieghi. Come risulta dai rapporti dei nostri collaboratori, nel 2015 in tutto il territorio nazionale sono state adottate 5 210 515 misure importanti per garantire la sicurezza.

Le nostre attività 2015 in cifre: Statistica 2015


Securitas 2016 – per garantire qualità di vita e sicurezza.


Swissbau – l’esposizione di punta del settore edilizio

Il Gruppo Securitas è leader del mercato di servizi e sistemi per la sicurezza. Da decenni dispone di un vasto know-how sul rapporto tra l'uomo e la tecnica. Le conoscenze acquisite convergono adesso in un nuovo prodotto che permette una sicurezza integrale nei cantieri. SecuriConstruct offre le già affermate funzioni di sorveglianza degli specialisti nel servizio di sicurezza della Securitas SA, in combinazione con una vasta gamma di modernissime tecnologie di sicurezza della Securiton SA, progettate in maniera ottimale dal esperti dell’Ufficio svizzero per la sicurezza integrale (SBIS) – il centro di competenza del Gruppo Securitas per tutti gli aspetti che riguardano la sicurezza.

Venite a trovarci alla «Swissbau», l'esposizione più importante del settore edilizio in Svizzera, dal 12 al 16 gennaio 2016 saremo a Basilea, padiglione 1, stand D06. Potrete farvi un'idea di SecuriConstruct e convincervi dell'efficacia delle nostre soluzioni globali anche nel vostro settore.


SICHERHEIT 2015

Venite a trovarci: Padiglione 4, stand 165

Dal 10 al 13 novembre 2015 a Zurigo


SecuriHelp – un'app per le emergenze

SecuriHelp è un'utile applicazione per il cellulare da usare in caso di emergenza. L'app fornisce indicazioni preziose per reagire correttamente e velocemente in situazioni critiche o spiacevoli. L'app, messa gratuitamente a disposizione dalla Securitas SA, è disponibile per iOS e Android.

SecuriHelp vuole fornire supporto in casi di emergenza o in situazioni critiche. Passo dopo passo, le sue istruzioni aiutano a reagire correttamente anche sotto stress, per aiutare se stessi e gli altri. SecuriHelp è dotata di rapide funzioni di allarme, fornisce indicazioni chiare e concise per affrontare un'emergenza e aiuta poi a elaborare l'esperienza vissuta. Sull'app possono essere memorizzati in modo sicuro e confidenziale i dati necessari in situazioni critiche.

App gratuita
L'app, concepita e sviluppata insieme a specialisti delle emergenze, è gratuita e disponibile per iOS e Android in tedesco e francese. Tutto il sapere necessario in caso di emergenza è a portata di mano sullo smartphone, strutturato nei seguenti campi tematici: incidente, incendio, furto, effrazione, minaccia e primo soccorso. L'app dispone inoltre di funzioni di emergenza personalizzabili e permette tra l’altro di rinfrescare le proprie nozioni in materia. SecuriHelp migliora la capacità di reazione e le probabilità di dare velocemente il massimo.

SecuriHelp


Securitas SA ottiene la certificazione di gestione ambientale

Alla fine di dicembre 2014, la Securitas SA ha ottenuto la certificazione ISO 14001 per il proprio sistema di gestione ambientale. Per soddisfare i severi requisiti normativi richiesti da questa norma riconosciuta a livello internazionale, le prestazioni ambientali della Securitas SA vengono regolarmente verificate e migliorate.

Il tema dell'ambiente avrà una posizione di primissimo piano anche in futuro, dato che con la certificazione ISO 14001 la Securitas SA s'impegna a ottimizzare costantemente la propria politica ambientale e il relativo programma. Nei prossimi anni, un'ampia gamma di misure dovrà permettere miglioramenti costanti e il raggiungimento di obiettivi ambiziosi. I collaboratori e i clienti della Securitas hanno dunque scelto un'azienda di elevata professionalità, che offre servizi eccellenti nel massimo rispetto dell'ambiente.

Oltre alla certificazione ISO 14001, la Securitas SA vanta anche le certificazioni OHSAS 18001 e ISO 9001 e, per quanto riguarda la formazione, la certificazione eduQua, a riprova che anche in tale campo vengono soddisfatti i massimi standard qualitativi.

Certificazioni


Un successo epocale!

Lo Swiss Davis Cup Team sponsorizzato dalla Securitas ha scritto una pagina storica del tennis svizzero. Roger Federer, Stan Wawrinka, Marco Chiudinelli e Michael Lammer, capitanati da Severin Lüthi, hanno battuto la Serbia, il Kazakistan, l'Italia e, nella finale, la Francia, facendo così vincere alla Svizzera, per la prima volta, la prestigiosa coppa.

Al suo rientro a Losanna, il team è stato accolto e festeggiato da migliaia di fan – e Securitas ha garantito anche in quest'occasione la sicurezza.

Il successo del Securitas Swiss Davis Cup Team è stato sigillato lo scorso 14 dicembre – esattamente tre settimane dopo la storica vittoria – con l'elezione a «squadra dell'anno» in occasione degli Credit Suisse Sports Awards.


Partnerschaft zwischen Securitas und Swiss Tennis für weitere drei Jahre gesichert

Die Securitas AG verlängert ihr Sponsoringengagement bei Swiss Tennis und bleibt weitere drei Jahre Sicherheitspartner der Schweizer Nationalteams im Davis Cup und Fed Cup.

Seit 2008 steht das Sicherheitsunternehmen dem Securitas Swiss Davis Cup Team zur Seite; drei Jahre später wurde das Engagement auf das Frauenteam im Fed Cup ausgeweitet. Nun verlängert das national und international tätige Unternehmen mit Hauptsitz in Zollikofen (BE) die Partnerschaft um weitere drei Jahre bis Ende 2016.

„Das Engagement bei Swiss Tennis geht für uns weit über ein reines Sportsponsoring hinaus“, erklärt Reto Casutt, Generalsekretär der Securitas Gruppe, das Interesse des grössten Sicherheits-Dienstleistungsunternehmens der Schweiz. „In den vergangenen sechs Jahren hat sich die Verbindung zu einer echten Partnerschaft entwickelt, die nicht nur die Förderung des Breiten- und Spitzensportes umfasst, sondern auch eine sicherheitsorientierte Zusammenarbeit an Tennisanlässen beinhaltet.“

Auch Swiss Tennis-Präsident René Stammbach freut sich über die Vertragsverlängerung: „Es ist wertvoll, einen Partner an unserer Seite zu wissen, der uns nicht nur finanziell unterstützt, sondern auch unsere Visionen teilt.“



Manor e Securitas insieme per la sicurezza

La principale società svizzera di vigilanza e la catena di grandi magazzini leader in Svizzera annunciano la loro collaborazione nel campo della sicurezza. Dal 1° gennaio 2014, Securitas sarà partner esecutivo di Manor per la sicurezza e si assumerà il compito di svolgere i relativi incarichi nel quadro di questa collaborazione.

Con l’esternalizzazione delle sempre più importanti attività attinenti all’ambito della sicurezza e della loro attuazione operativa, l’impresa di commercio al dettaglio consegue un ottimo vantaggio qualitativo. D’altro canto, per gli specialisti della sicurezza questa collaborazione significa l’estensione su scala nazionale delle loro competenze tecniche e l’attuazione nel suo complesso di una cultura della sicurezza.

Sicurezza con la S maiuscola

Al pari delle attività legate al core business, anche la questione della sicurezza riveste una grande importanza per Manor. L’impresa di commercio al dettaglio alimenta da sempre una cultura della sicurezza ben precisa, a tutto vantaggio dei clienti, dei collaboratori, delle installazioni e delle merci all’interno dei negozi. Al fine di tener conto anche in futuro degli aspetti complessi e in costante evoluzione legati al tema della sicurezza, Manor ha valutato diversi specialisti in materia per individuare approcci risolutivi adeguati. Securitas ha saputo convincere grazie all’orientamento alla qualità, alla filosofia aziendale, alla presenza geografica ideale e, non da ultimo, alle caratteristiche culturali e storiche che accomunano le due imprese svizzere. Entrambe, infatti, sono nate nei primi anni del Novecento, hanno conosciuto un forte sviluppo a livello nazionale e restano tuttora di proprietà familiare.

I collaboratori di Manor ricevono un’offerta di lavoro da Securitas

Tutti i 50 collaboratori di Manor impiegati nella sicurezza e quindi interessati dal nuovo partenariato ricevono da parte di Securitas SA un’offerta per un nuovo contratto di lavoro. Si tratta di proposte contrattuali che presentano almeno le stesse buone condizioni dei rapporti di lavoro finora in corso presso Manor. Securitas SA offre ai collaboratori di Manor impiegati nella sicurezza ampie prospettive professionali, ottime possibilità di formazione, perfezionamento e riconoscimento a livello federale, nonché l’appartenenza a un’azienda altrettanto solida e sicura.



Securitas und BG lancieren die gemeinsame Produktlinie FS&S

«FS&S» (Fire, Security & Safety) heisst die neue Marke, die aus der fruchtbaren Zusammenarbeit zwischen dem in der Sicherheitsbranche führenden Schweizer Sicherheitsdienstleistungs-Unternehmen Securitas AG und dem Ingenieurs-Konzern BG Ingenieure & Berater entstanden ist.

Ende 2012 entwickelt, verfolgt FS&S das Ziel den Kunden ein ganzheitliches Sicherheitspaket, das von der Erdbebensicherheit über Brandschutz und Schutz vor Einbrüchen bis zur Arbeitssicherheit reicht, aus einer Hand anzubieten. Die Sicherheit von Bewohnern, Gebäuden oder Gütern und des Betriebs soll damit bestmöglich gewährleistet werden. FS&S wird in der Schweiz und international sowohl von Securitas wie auch von BG angeboten. Beide Unternehmen sind Marktleader in ihrer Branche.

Durch die Zusammenarbeit bei FS&S teilen und bündeln sie ihr Know-how für die Erstellung von Konzepten oder Audits und wenden koordiniert professionelle Methoden an. Für Kunden gibt es zu deren Vorteil einen einzigen Ansprechpartner. Dieser zieht entsprechend den jeweiligen Bedürfnissen die richtigen Experten hinzu und stimmt deren Einsätze aufeinander ab.

Umfassende Informationen zu FS&S finden Sie im Internet und in nachfolgender Broschüre.

Cambio al vertice del Gruppo Securitas Svizzera

All'assemblea generale ordinaria odierna Samuel Spreng, patron e comproprietario della Securitas si è dimesso da presidente del Consiglio di amministrazione per ragioni d'età. Egli resta tuttavia membro di tale organo, continuando a mettere a disposizione del Gruppo la propria enorme esperienza. È stato chiamato a succedergli come presidente del Consiglio di amministrazione Hans Winzenried, pluriennale CEO e delegato del Consiglio di amministrazione. Nuovo vicepresidente del Cda è il dott. Claude Thomann.

Hans Winzenried è stato fino alla fine del 2012 CEO e amministratore delegato del Cda del Gruppo Securitas. All'inizio di quest'anno ha passato il testimone della guida operativa del Gruppo Securitas ad Armin Berchtold. Già nella fase precedente l'odierna assemblea generale ordinaria, il presidente del Consiglio di amministrazione Samuel Spreng aveva dichiarato la propria intenzione di lasciare tale carica per ragioni d'età.

Con l'elezione di Hans Winzenried a presidente del Consiglio di amministrazione e del Dott. Claude Thomann, gerente dell'Unione dei datori di lavoro della regione di Berna e noto avvocato bernese, a vicepresidente del Consiglio di amministrazione, si conclude un avvicendamento ai vertici del Gruppo Securitas che era stato preparato da tempo. Il dott. Heinz Frey, attualmente vicepresidente del Cda, lascia il Consiglio di amministrazione del Gruppo Securitas per ragioni d'età. L’assemblea generale ha espresso con un caloroso applauso il proprio apprezzamento per il pluriennale impegno profuso dal dott. Frey a favore del Gruppo Securitas.

Il Gruppo Securitas, con quartier generale a Zollikofen/Berna, risponde alle crescenti esigenze di sicurezza e protezione dei nostri tempi offrendo un’ efficace interazione di servizi di sorveglianza con operatori specializzati, soluzioni tecniche e informatiche ed efficiente gestione di allarmi. L'impresa è organizzata in due settori operativi: la divisione «Servizi di sicurezza» e la divisione «Sistemi d'allarme e di sicurezza». 12'600 collaboratrici e collaboratori operano nelle numerose società del Gruppo in Svizzera in Europa e oltre i confini europei. Nel 2012 il Gruppo Securitas ha conseguito un fatturato pari a 1,1 miliardi di franchi.


Cambiamenti nel personale del gruppo Securitas

Dal 1 gennaio 2013 Armin Berchotold si assumerà la conduzione del gruppo Securitas Svizzera di Hans Winzenried. Quest’ultimo è nominato per la carica di presidente del consiglio di Amministrazione e rimpiazzerà dalla prossima assemblea generale il precedente patrono e nipote del fondatore dell’azienda, Samuel Spreng.

Hans Winzenried, CEO e delegato del CdA, affiderà per gennaio 2013 la responsabilità operativa di conduzione del gruppo Securitas ad Armin Berchotold. In qualità di COO Armin Berchtold si è preparato negli ultimi tre anni in modo intenso e mirato a questa funzione di responsabilità.

Anche le decisioni riguardanti alcuni adeguamenti nel Consiglio d’Amministrazione sono già state prese. All’assemblea ordinaria generale della primavera 2013 Samuel Spreng consegnerà le sue dimissioni quale presidente del Consiglio d’Amministrazione per motivi di età, continuando però a far parte di questa commissione in qualità di membro. Quale nuovo presidente del Consiglio d’Amministrazione è nominato Hans Winzenried, pluriennale CEO e delegato del Consiglio d’Amministrazione.


Sara macht’s - als Securitas!

„Sara macht’s“ ist eine Kurz-Sendung mit Sara Bachmann, einer quirligen, schlagfertigen und charmanten Moderatorin. Die Luzernerin versucht sich jede Woche in einem anderen Beruf und lässt sich dabei filmen.

Mit Charme und Körpereinsatz versucht sich Sara in der 269. Folge als Bewacherin und Diensthundeführerin bei der Securitas Regionaldirektion Olten.

Wer die TV-Ausstrahlungen verpasst hat, kann die Folge unter www.saramachts.tv im Archiv nachschauen.

Gute Unterhaltung!